Come funziona “SPEAKER

4 . Inizia

Lo speaker ora può parlare, e anche gli ascoltatori, se vogliono fare domande, possono attivare il loro microfono.

1 . Speaker

Lo speaker avvia l’app INT e genera sul proprio smartphone un QRcode e un codice riunione.

2 . Turisti

Gli ascoltatori avviano l’app INT, e possono collegarsi tramite il lettore QRcode o il codice riunione.

3 . Connetti

Il QRcode o il codice riunione comunicato dallo speaker collega gli smartphone degli ascoltatori.

Installa INT sul tuo Smartphone

Gratis e senza registrazione.

Per gli ascoltatori l’app è completamente gratuita.
Non richiede registrazione, né dati personali.

Gratis e senza registrazione.
Per gli ascoltatori l’app è completamente gratuita. Non richiede registrazione, né dati personali.

Scarica su App Store
Our app is now available on Google Play

Disponibile per Huawei e Xiaomì su Google Play.

Procedura Ascoltatori

PREPARAZIONE

Perché l’evento si svolga nel migliore dei modi, agli ascoltatori è richiesto:

  • Scaricare e installare INT dallo store del proprio smartphone, di modo che l’app sia già disponibile all’inizio dell’evento.
  • Auricolari. Importantissimo! Portate con voi gli auricolari del vostro smartphone. Questo renderà comoda la vostra esperienza utente, ed eviterà che gli altri partecipanti siano disturbati.
  • Batteria. Benché il consumo dell’app sia minimo (-27 % in 4 ore di ascolto), è bene presentarsi all’evento con lo smartphone carico.

La funzione «Speaker» ti permette di utilizzare il tuo smartphone come una ricevente, e ascoltare la voce del tuo speaker che utilizza il suo smartphone come una trasmittente.

Per utilizzare la funzione speaker come ascoltatore, non devi effettuare alcun log-in, ma solo seguire questa procedura:

  1. Avvia l’app.
  2. Collega i tuoi auricolari (per evitare sgradevoli riverberi).
  3. Segui il percorso dei box evidenziati di verde.
    – Free traveller.
    – Speaker.
  4. Puoi collegarti tramite QRcode (punto 6), oppure inserendo nel box sottostante il codice riunione che ti ha comunicato lo speaker (punto 5).
  5. Codice riunione: ingresso istantaneo.
  6. QR: Si aprirà la tua fotocamera.
    QR: Inquadra il QR-code sul display dello smartphone del tuo speaker.
  7. Se vuoi, inserisci il tuo nome, e poi clicca su “Collegati alla riunione.”
  8. Adesso siete collegati.
  9. Conclusa la registrazione degli ascoltatori, la guida inizierà a parlare.
  10. Ora puoi iniziare ad ascoltare.

Telefonate

Se ti arriva una telefonata, puoi decidere se rispondere oppure no.
Se rispondi, dopo la telefonata puoi rientrare in riunione senza QRcode: ripeti il percorso – Free traveller. – Speaker.

Questa volta ti verrà chiesto “Vuoi riprendere il collegamento alla sezione odierna?” Basterà rispondere “Sì”.

Consigli

Attenzione. Quando indossi gli auricolari, non estraniarti da quello che succede intorno a te. Presta molta attenzione, soprattutto se sei in una strada trafficata.

Auricolari. Ricorda di portare con te gli auricolari del tuo smartphone.

Batteria smartphone. Arriva all’evento con lo smartphone carico.
Porta con te il carica batterie dello smartphone.
Se il tour è lungo, chiedi alla guida se ci sono punti di ricarica nelle vicinanze.
Se ne hai uno, porta con te un power-bank di sicurezza per ricaricare il tuo smartphone.

Smartphone non funzionanti. Le variabili marca/modello/sistema operativo, rendono impossibile effettuare un test operativo su tutti questi smartphone (senza contare i problemi individuali, quali ad esempio un smartphone con un OS non funzionante, obsoleto o con memoria piena). Non è dunque remota la possibilità che l’app non funzioni sullo smartphone di alcuni ascoltatori. Ti consigliamo nel caso la soluzione più semplice: segui da vicino lo speaker.

Privacy. L’app INT di Interpretibus non salva né gestisce i tuoi dati personali. I dati necessari alla connessione sono forniti allo smartphone del tuo speaker, dei quali è lui il responsabile.

Normativa privacy dello speaker. Puoi consultare la tua normativa privacy dello speaker, e successivamente revocarla, nella sezione «impostazioni». Sono a tua disposizione le voci: Archivio speaker; Gestione archivio;(Consulta /Cancella l’archivio); Gestione privacy.

MALFUNZIONAMENTI:
Audio che non funziona / microfono che non funziona.
Lista dei controlli:

1. Esci dall’app > Chiudi tutte le altre app > Rientra nell’app.

2. Controlla il cavo o la connessione dei tuoi auricolari.

3. Hai dato all’app il permesso di utilizzo del microfono e altoparlanti? Controlla nelle impostazioni del tuo smartphone, e abilità i permessi di INT.

4. Varia la sequenza di inserimento degli auricolari:
A. avvio app > auricolari > Free traveller > Speaker > Codice > accedi alla riunione
B. auricolari > avvio app > Free traveller > Speaker > Codice > accedi alla riunione
C. avvio app > Free traveller > Speaker > auricolari > Codice > accedi alla riunione
D. avvio app > Free traveller > Speaker > Codice > auricolari > accedi alla riunione

Procedura speaker

La funzione «Speaker» ti permette di utilizzare il tuo smartphone come una trasmittente, e trasformare gli smartphone dei tuoi ascoltatori in una ricevente.

Per utilizzare la funzione speaker, devi essere loggato come utente professionale, e devi aver impostato un itinerario e un evento.

La procedura:

A – Settaggio itinerari ed eventi:

  1. Effettua il log-in, e dalla tua schermata Dashboard, entra in «Impostazioni» e poi in «Gestione app».
  2. In «Itinerari» inserisci il titolo di un itinerario.
  3. In «Eventi» inserisci il nome dell’evento, assegnandolo a un itinerario precedentemente creato.

B – Settaggio Speaker:

  1. Torna nella tua Dashboard, entra in «funzione Speaker»

    5. Seleziona «Assegna evento», assegna quello appena creato.
    «Assegna lingua» indica la lingua da te utilizzata durante lo speakeraggio.

  2. Se vuoi che i tuoi ascoltatori possano intervenire, puoi consentire che possano attivare il loro microfono: in questo caso, seleziona “Attiva microfono utenti”.

Al via della riunione il solo microfono acceso sarà il tuo. Ma potrai dire ai tuoi ascoltatori che, se vorranno fare una domanda, potranno accendere il loro microfono, che si trova in basso a sinistra. Scegli se dare questa possibilità, in base alla tipologia della tua platea.

  1. Inserisci il jack degli auricolari (o connettili bluetooth), per evitare fastidiosi riverberi.

C – Avvio Speaker:

  1. Genera il «QRCODE».
  2. Per ottenere i privilegi di amministratore, devi entrare in riunione per primo, con il pulsante “Inizia riunione”.
    Per informazioni approfondite, consulta la sezione privilegi amministratore, in fondo a questo help.
  3. Con “Inizia riunione”, entra nella schermata di riunione.
  4. Nella schermata riunione, disattiva il tuo microfono (Icona in basso a sinistra)
  5. Nella schermata di riunione, tocca sull’icona “freccia in giù che si trova in alto a sinistra”, per tornare al QRcode e collegarti i tuoi ascoltatori.

D – Avvia Speaker:

  1. Invita i tuoi ascoltatori ad avviare l’app, seguendo sul loro display il percorso dei box evidenziati di verde: Free traveller > Speaker.
  2. Ai tuoi ascoltatori si è aprirà la fotocamera.
  3. Invita i tuoi ascoltatori a leggere il QR-code sul display del tuo smartphone. Adesso siete collegati.
  4. Quando i tuoi utenti sono collegati, tocca il pop up della riunione per tornare a pieno schermo.
  5. Nella schermata riunione, attiva il tuo microfono (Icona in basso a sinistra)
    Ora puoi iniziare a parlare.

E – Aggiungi ascoltatori:

Se alcuni ascoltatori sono arrivati in ritardo, puoi aggiungerli, anche senza smettere di parlare:

  1. Se vuoi sospendere la tua voce, disattiva il tuo microfono (Icona in basso a sinistra).
  2. Nella schermata di riunione, tocca sull’icona “freccia in giù che si trova in alto a sinistra”, per tornare al QRcode.
  3. Invita i tuoi ascoltatori ritardatari ad avviare l’app, seguendo sul loro display il percorso dei box evidenziati di verde: Free traveller > Speaker.
  4. Invita i tuoi ascoltatori a leggere il QR-code sul display del tuo smartphone.
    Adesso sono collegati.
  5. Massimizza il pop up della riunione, e se l’hai spento, riaccendi il tuo microfono.

Amministrazione chiamata

F – Privilegi amministratore

Se sei lo speaker, è importante che tu ottenga i privilegi di amministratore.
Per averli, devi entrare in riunione per primo, ossia premere il pulsante “Inizia riunione”, e solo successivamente fare entrare in riunione gli ascoltatori tramite QRcode.

Come amministratore puoi:
– silenziare, temporaneamente o definitivamente, uno o tutti i microfoni deli ascoltatori.
– disconnettere un singolo ascoltatore.
– chiudere la riunione.
– nominare un moderatore, che prenda il tuo posto se ti disconnetti.

Demandare ad un altro i privilegi di amministratore, può essere molto utile se hai un assistente. Se fai leggere il QRcode per primo a lui, ed entra per primo in riunione, potrà gestire il gruppo al posto tuo.

G – Riavvio di speaker / telefonata

Se l’app o il collegamento cade, a te o a tutto il gruppo, non è necessaria una nuova lettura del QRcode. Toccando il bottone “Inizia riunione” infatti, ti verrà chiesto “Vuoi riprendere il collegamento alla sezione odierna?” Basterà rispondere “Sì”.

La stessa cosa succederà ai turisti: Free traveller > Speaker.

Telefono: Ricorda che, se hai i privilegi di amministrazione e ti arriva una chiamata telefonica, se rispondi dopo la telefonata potrai rientrare in riunione, ma avrai perso i privilegi di amministratore, a favore di chi hai nominato moderatore, e di chi è entrato in riunione per secondo.

Consigli

Attenzione. Ricorda che i tuoi ascoltatori indossano gli auricolari, e possono estraniarsi da quello che succede intorno a loro. Invita i tuoi ascoltatori a prestare attenzione a ciò che avviene intorno a loro, soprattutto se sei in una strada trafficata.

Auricolari. Quando organizzi il tour, avvisa i tuoi ascoltatori di portarsi gli auricolari per il loro smartphone.

Ti consigliamo di portare con te un po’ di cuffiette da prestare (o vendere) ai tuoi ascoltatori.
E naturalmente porta un auricolare con microfono per te, di buona qualità ed ergonomico.

Batteria smartphone.

1. Quando organizzi il tour, avvisa i tuoi ascoltatori di arrivare con lo smartphone carico.

2. Consiglia ai tuoi ascoltatori anche di portarsi il carica batterie dello smartphone.

3. Se il tour è lungo, organizza il tour pianificando i punti di ricarica, di modo che nelle pause gli ascoltatori possano ricaricare la batteria.

4. Porta con te un power-bank di sicurezza per ricaricare il tuo smartphone.

Smartphone non funzionanti.

Le variabili marca/modello/sistema operativo, rendono impossibile effettuare un test operativo su tutti questi smartphone (senza contare i problemi individuali, quali ad esempio un smartphone con un OS non funzionante, obsoleto o con memoria piena).

Non è dunque remota la possibilità che l’app non funzioni sullo smartphone di alcuni ascoltatori. Ti consigliamo nel caso la soluzione più semplice: gli ascoltatori senza smartphone seguiranno il tour vicino a te, dalla tua viva voce.

Come funziona “Identity

1 . Operatore

L’operatore delle forze dell’ordine avvia l’app INT sul proprio smartphone.

2 . Scanner

L’operatore avvia la funzione Identity, che individua le guide nelle vicinanze.

3 . Identiy

L’operatore individua a distanza le guide e controllandone l’abilitazione.

4 . Controllo

Un capannello di turisti, e una guida non riconosciuta come abilitata da INT.

Procedura di utilizzo funzione identity:

  • Effettuare il log-in, e dalla schermata Dashboard, cliccare sul tasto «Funzione identity».
  • Quando l’icona dell’occhio diventa verde, Identity è attivata, e scansiona il territorio alla ricerca delle guide.
  • Nella mappa appariranno le guide turistiche abilitate che stanno lavorando nei paraggi. Utilizzando le dita per ingrandire e spostare la mappa, si può inquadrare l’area di interesse.
  • La foto della guida permettere l’identificazione visiva a distanza. Cliccando sull’icona della guida, appaiono i dati personali e professionali della guida. Cliccando sul patentino, si può visionare il patentino d’abilitazione alla professione.
  • Se c’è un capannello di persone, e la persona che parla al centro non risulta sul display, è possibile che sia una guida abusiva.

Procedura controllo

Identity” è la funzionalità dell’app INT per combattere l’abusivismo.

La funzione consente alle forze dell’ordine di controllare l’abilitazione delle guide a distanza, evitando così di preavvisare dei controlli le guide abusive nelle vicinanze, e senza interrompere il tour e disturbare i turisti.

Come richiedere identity:
1. Installare l’app INT.
2. Accedere all’area “Professional user”
3. Accedere all’area “Registrati”.
4. Accedere all’area “Istituzioni”.
5. Compilare i campi

(Nome Cognome del responsabile)
(N° Cellulare: Numero di cellulare o telefono fisso)
(Qualifica: Assessore al turismo / Comandante Vigili urbani/ ecc.)
(Istituzione: Polizia locale/ Carabinieri / Polizia, ecc.)
(Ente o territorio: Comune di / Regione, Assessorato al turismo di / ecc)
(Indirizzo: Indirizzo, Comune, CAP, Regione, Provincia, Regione, Nazione)
(E-mail: Utilizzare una e-mail ufficiale del comune, corpo di polizia, ecc. Sarà valida sia come nome utente che come indirizzo di contatto.)
(Password: sarà la password per tutti gli utenti qualificati)

6. “Richiedi registrazione”
7. Riceverete una e-mail di conferma della richiesta.
8. A seguire, contatteremo per verifica.
9. A seguire, riceverete una e-mail di attivazione del servizio.

Procedura guide

Identity” è la funzionalità dell’app INT per combattere l’abusivismo.

La funzione consente alle forze dell’ordine di controllare l’abilitazione delle guide a distanza, evitando così di preavvisare dei controlli le guide abusive nelle vicinanze, e senza interrompere il tour e disturbare i turisti.

Per utilizzare la funzione identity:

  1. Effettua il log-in, e dalla schermata Dashboard, clicca sul tasto «Funzione identity».
  2. Quando l’icona dell’occhio diventa verde, Identity è attivata.

Ricordati di inserire le informazioni da fornire alle forze dell’ordine per il controllo. Queste informazioni poi inserirle seguendo questo percorso:

  1. Effettua il log-in, e dalla schermata Dashboard, clicca sul tasto «Gestione profilo».
  2. Inserisci i tuoi dati professionali, carica una tua foto (recente, per l’identificazione visiva), e una del tuo patentino.

Puoi gestire la funzione speaker anche in maniera automatica.

Segui questo percorso:

  1. Effettua il log-in, e dalla schermata Dashboard entra in «Impostazioni» e poi in «Gestione app».
  2. Attiva la funzione «identity».

  3. Puoi anche selezionare l’opzione di attivazione automatica, che si attiverà da sola ogni volta che attivi l’app.

Manuali d’uso

Manuale ASCOLTATORE

Il manuale d’uso per gli utenti gratuiti, gli ascoltatori. Guida illustrata all’utilizzo.

Scarica pdf

Manuale AGENZIE

Il manuale d’uso per le agenzie, dalla prima installazione al gestionale guide.

Scarica pdf

Manuale SPEAKER

Il manuale d’uso per gli speaker, con le procedure step by step, e vari consigli di utilizzo.

Scarica pdf

Manuale INT

Il manuale d’uso completo di INT, per gli ascoltatori, per gli speaker, per le agenzie.

Scarica pdf

FAQ utenza professionale

Indicativamente, il costo a contatto varia tra lo 0,20 € per INT10, a 0,05 € per INT10.000.

Indicativamente, il pacchetto contatti minimo costa meno di 2€, e l’abbonamento annuale meno di 50€.

Sugli store del tuo smartphone puoi consultare il tariffario completo

Un pacchetto a contatti è il numero di smartphone con i quali puoi collegarti come speaker.

INT 50 è un pacchetto a contatti che mette a tua disposizione 50 collegamenti con gli smartphone dei tuoi ascoltatori.

In numero indica il numero contatti a tua disposizione.

INT 10, 10 contatti. INT 50, 50 contatti. INT 1000, 1000 contatti, ecc.

L’abbonamento annuale è riservato alle guide turistiche abilitate e agli accompagnatori turistici abilitati.
Per usufruirne, è richiesta la documentazione del patentino che ne certifica l’abilitazione, di cui ne sarà verificata validità e scadenza.

Un contatto dura 24 ore.

Sì. Se è lo stesso smartphone, puoi interrompere il contatto e poi ricollegarti quante volte vuoi, nell’arco delle 24 ore.

No. Il numero di telefono può esser cambiato solo dopo 6 mesi.
Qual ora insorgesse la necessità per cause imponderabili, potete scrivere alla nostra e-mail giustificando la motivazione alla base della richiesta, e ci riserviamo di valutarla.

No. Un contatto viene abbinato a un solo smartphone.

Se colleghi un altro smartphone al pomeriggio, verrà sottratta un’unità dal tuo pacchetto a contatti.

Rimarrai collegato con il tuo ascoltatore, e automaticamente verrà scalato un contatto dall’ammontare del tuo pacchetto contatti.

Un pacchetto a contatti dura 365 giorni dal momento del tuo ultimo acquisto.

Al 365° giorno dopo l’acquisto, i contatti rimanenti del pacchetto scadono.

Sì. Però ti basta acquistare un pacchetto minimo, ad esempio INT 10, e tutto il tuo pacchetto a contatti sarà promulgato di altri 12 mesi.

Sì. Se ad esempio hai comprato un pacchetto INT 500, del quale ti rimangono 50 contatti, e compri un pacchetto INT 100, dopo l’acquisto avrei un pacchetto di 150 contatti.

È a tua disposizione un pacchetto di prova gratuito di 10 contatti.
L’utilizzo del pacchetto gratuito è indispensabile per valutare il prodotto e controllare il corretto funzionamento sulla marca e modello del tuo smartphone, anche perché in transazione B2B non è previsto rimborso.

No. L’acquisto dei pacchetti avviene in regime B2B, una vendita effettuata tra imprese. La vendita online tra professionisti è disciplinata essenzialmente dal codice civile (art. 1492 e seguenti del codice civile) che non prevede recesso e rimborso.

Sì. La percentuale di IVA è relativa al paese dell’acquirente, e viene gestita direttamente dagli store.

La tua procedura di acquisto non avviene con Interpretibus, ma con lo store. La fattura ti sarà inviata dallo store in cui hai effettuato l’acquisto del pacchetto contatti (Play store per Android, Apple store per iPhone, store Xiaomi, store Huawei).

Nessuna informazione e nessun dato. I dati necessari alla connessione vengono trasmetti al tuo smartphone, e il trattamento degli stessi secondo la normativa vigente, è tua responsabilità.

Riceviamo come informazioni solo parametri tecnici:
– la marca e il modello dello smartphone,
– la versione del sistema operativo,
– lingua scelta,
– il tempo di utilizzo,
– posizione GPS generica (nazione, regione, provincia)
– un report di eventuali malfunzionamenti.
Questi dati sono assolutamente generali, e utilizzati unicamente per statistiche generali e, soprattutto, per la correzione di bug.

Dipende dai pacchetti.
Con i pacchetti INT 10 – 25 – 50 – 100 – 250 – 500, è possibile l’abbinamento a un solo smartphone.

In futuro saranno attivati pacchetti multi-smartphone:
INT 1.000, abbinato a 2 smartphone.
INT 2.500, abbinato a 5 smartphone.
INT 5.000, abbinato a 10 smartphone.
INT 10.000, abbinato a 20 smartphone.

Questa possibilità potrà essere attivata in futuro.
Sì. Per i pacchetti INT 1000, INT 2500, INT 5000 e INT 10000, i numeri di telefono possono esser cambiati nell’area impostazioni dello smartphone acquirente, alla voce “Assegna smartphone”.